Il personaggio interpretato in 'Wonder Woman' da Chris Pine 'risusciterà' in vista del sequel della pellicola sulla super eroina.

Nel blockbuster, l’attore ha vestito i panni di Steve Trevor, un ufficiale dell’Intelligence militare americana, nonché amante di Wonder Woman (Gal Gadot), assassinato al termine del primo instalment.

A sorpresa, la regista Patty Jenkins ha dichiarato che il personaggio è vivo e vegeto e che Pine sarà presente nel cast del secondo capitolo della saga, come testimoniato dalle prime due immagini condivise su Twitter dalla filmmaker.

'Benvenuto a Wonder Woman 1984, Steve Trevor!', ha scritto la Jenkins, a commento di uno scatto di Chris con indosso il costume di scena del film.

Patty ha condiviso anche uno scatto di Gal Gadot nei panni della protagonista.

Nel cast di Wonder Woman 2, che sarà ambientato nel 1984 sullo sfondo della Guerra Fredda, avverrà l’esordio del nuovo personaggio di Kristen Wiig, che interpreterà la nemica Cheetah.

'Mi sento incredibilmente fortunata nel dare il benvenuto alla sensazionale e talentuosa Kristen Wiig nella nostra famiglia di Wonder Woman. Non vedo l’ora di lavorare con una delle mie attrici preferite. Sono molto entusiasta in vista di quello che avverrà! #Cheetah!!! @GalGadot', ha scritto su Twitter la regista a marzo.

L’altra new entry sarà Pedro Pascal, ex star di Trono di Spade.

Il film verrà prodotto dalla Warner Bros e le riprese si svolgeranno tra Washington D.C. e Alexandria (Virginia).

Sono previsti alcuni ciak anche nel Regno Unito, in Spagna e alle Isole Canarie.

'Wonder Woman 1984' arriverà nelle sale nel novembre 2019.

LATEST NEWS