Diletta Leotta non è stata raccomandata dal fidanzato Matteo Mammì, dirigente Sky e nipote dell’ex Ministro Oscar.

A chiarirlo una volta per tutte è stata la diretta interessata, che ha sottolineato di essere entrata a Sky da single e di aver incontrato il grande amore solo in un secondo momento.

'Sono entrata a Sky che ancora non lo conoscevo e ne sono uscita quando mi ero già fidanzata. Sky è un’azienda nota per la serietà e per la qualità dei programmi. Certe dinamiche non penso che sarebbero mai possibili', ha dichiarato la presentatrice a Nuovo Tv.

'Matteo mi ha colpito per i suoi occhi azzurri e intelligenti', ha ammesso Diletta, che convive da tempo con Mammì a Milano.

La Leotta sogna di sposarsi e avere una famiglia numerosa ma per il momento preferisce concentrarsi sulla carriera.

Dopo aver lasciato Sky Sport è impegnata su più fronti: è il nuovo volto di DAZN ma pure la conduttrice de Il contadino cerca moglie e Miss Italia. Senza dimenticare l’impegno quotidiano a Radio 105, dove affianca Daniele Battaglia.

LATEST NEWS