'State a casa. Fate la pasta. Fate FaceTime con la nonna'. Questo l’incoraggiamento di Gwyneth Paltrow in un nuovo, lungo post pubblicato su Instagram.

La star, affezionatissima all’Italia, dedica un tributo alle 3.405 vittime del coronavirus che nelle ultime ore ha superato il numero di decessi in Cina.

'Ho vissuto alcuni dei momenti più intensi in Italia', dice la fondatrice di Goop. 'Mio padre è morto a Roma durante un viaggio organizzato per i miei trent’anni; Brad (Falchuk, marito, ndr) mi ha chiesto di sposarlo in Umbria nel 2017. L’Italia è il luogo in cui torniamo sempre. È un paese che crede profondamente nell’artigianato, nella famiglia, nelle cose fatte in casa, nella qualità dei beni coltivati. I nostri articoli G. Label sono prodotti nelle sue fabbriche e la nostra pasta proviene da lì. I pomodori di Napoli, l’olio d’oliva dei pasti che facciamo a casa…'.

La diva invita tutti ad autoisolarsi per il bene della comunità globale.

'Spero che tutti seguiamo gli avvertimenti che ci stanno dando in modo da fermare questa crisi senza precedenti', aggiunge. 'State a casa. Fate la pasta. Fate FaceTime con la nonna. Ce la faremo'.

Tantissime celebrity si sono appellate ai fan in modo simile. Tra loro Ariana Grande, Taylor Swift, Justin Bieber, Kylie Jenner, Kristen Bell e Arnold Schwarzenegger.

LATEST NEWS