Amadeus e Fiorello potrebbero tornare in coppia sul palco dell’Ariston.

Chiusa la 70esima edizione del Festival i due conduttori avevano dichiarato di non essere interessati a un secondo ingaggio.

Ora l’emergenza Coronavirus rimette tutto in discussione.

La notizia arriva da Instagram, dove Jovanotti, Amadeus e Fiorello si sono dati appuntamento in questi giorni tramite la app House Party - ribattezza per l’occasione #JovaHouseParty - anticipando ai follower che nel 2021 Sanremo potrebbe essere condotta proprio da loro tre.

Jovanotti: 'Ama, lo rifarai Sanremo?', ha chiesto il cantante romano con nonchalance. Quesito a cui il conduttore di Ravenna ha replicato altrettanto sereno: 'Solo se lo rifarà Rosario e ci sarai anche tu!'.

'È un ricatto questo?', afferma ridendo Jova. Che si sente rispondere senza problemi: 'Sì!'.

A chiusura del botta e risposta interviene anche Fiorello: 'Dai pensiamoci, pensiamoci. Il Coronavirus cambia tutto'.
Prima che scoppiasse l’emergenza Coronavirus, lo showman siciliano non era per niente convinto di presentarsi a Sanremo per un bis.

'Mi hanno chiesto tante volte di fare Sanremo e ho sempre detto di no. Quest’anno sono stato sul palco per quattro serate e non l’avrei fatto con nessun altro, se non con Amadeus', ha dichiarato Fiore a Il Corriere della Sera chiusa l’esperienza 2020.

'In questo Festival ho dimostrato che il mestiere del presentatore non è il mio. Non avrei mai potuto fare per 5 ore quello che ha fatto Amadeus. Dicono che sono un battitore libero e mi ritrovo in questa definizione. Un bis? Non posso, sono dal podologo'.

LATEST NEWS