John Malkovich è stato vittima di molestie sessuali.

Sulle pagine del The Guardian, l’attore racconta di aver subito della sgraditissime avance da un professore di recitazione, durante il suo periodo di studi tra la Eastern Illinois University e Illinois State University.

John - protagonista del recente film di David Mamet 'Bitter Wheat', ispirato alla storia di abusi e violenze perpetrate dall’ex produttore Harvey Weinstein -, ha dichiarato: 'Quando ero giovane, avevo un professore del dipartimento teatrale che mi fece delle avance piuttosto spinte. Io avevo 19 anni, lui era sui 50. Mi limitai a dirgli che non faceva per me. Era una persona per cui nutrivo stima e che mi piaceva. Poi la vita è andata avanti. Ho cambiato scuola, ma non è stato quello il motivo'.

John, ad ogni modo, non osa paragonare la sua vicenda a quanto vissuto dalle donne ricattate sessualmente da Weinstein.

'La situazione di Weinstein è completamente diversa. Era basata su una transazione. È terribile per le donne, ma è orrendo anche per l’idea di lavoro'.

John è ancora sorpreso per la sentenza con cui Weinstein è stato condannato a 23 anni di carcere.

'Mi ha scioccato il fatto stesso che abbia ricevuto una sentenza. Tutti a Hollywood pensavamo che non si sarebbe fatto un giorno di galera', ha concluso.

LATEST NEWS