Hilary Duff è stata denunciata da un fotografo. All’inizio dello scorso anno, la star di 'Lizzie McGuire', madre di due bambini, ha registrato un video in cui la si vedeva discutere in modo concitato con tale Darryl Wilinks, in un parco di Los Angeles.

'Da essere umano a essere umano… puoi per favore smetterla di scattare foto ai nostri bambini mentre giocano a football?', ha detto la Dufff all’indirizzo dell’uomo.

L’episodio sembrava essersi concluso pacificamente, ma oggi, Hilary, così come la conduttrice Wendy Williams, sono state denunciate da Wilkins, che ha accusato la 33enne di calunnia. Il fotografo sostiene di essere stato diffamato dalla Duff, accusandola di 'comportamento riprovevole e spregevole'.

Hilary, nel suo sfogo, avrebbe persino accusato l’uomo di essere un 'predatore di bambini', come riporta il The Blast.

Denunciata anche Wendy, rea di aver ripetuto le frasi ingiuriose nel suo show televisivo.

Wilkins sostiene di 'non essere né un pedofilo, né un predatore di bambini; in realtà stava semplicemente tentando di scattare delle foto in quanto fotografo e non in quanto paparazzo o stalker, o per fini o intenti malevoli'.

Ora l’uomo chiede un risarcimento danni per diffamazione e frode.

Hilary al momento è in attesa del suo terzo figlio con il marito, il musicista Matthew Koma.

LATEST NEWS